Servizi finanziari

Investment Manager – Investment Advisor

Investitori ed imprese possono utilizzare i servizi di consulenza e gestione di CreSud per l’identificazione e la strutturazione dell’investimento, la sua gestione e la sua conclusione.

CreSud possiede solide conoscenze, relazioni e competenze nei suoi rami di attività, facilitando quindi la raccolta dati, l’elaborazione delle informazioni, i processi decisionali e di gestione:

Decennale esperienza nella microfinanza e nel commercio sostenibile: storia, situazione attuale e prospettive future, conoscenza profonda delle Istituzioni di Microfinanza e delle imprese dei produttori (valutazioni desk-centinaia, field due diligence – circa un centinaio);

Network con le Istituzioni di Microfinanza e del Commercio Sostenibile: possibilità di attivare le attività preliminari (identificazione istituzioni, raccolta informazioni) ed i nuovi investimenti in breve tempo;

Prodotti consolidati: Reddito Fisso (prestiti a breve ed a lunga) ed Equity per liquidità, per finanziamenti di campagne agroindustriali, per investimenti produttivi ed industriali, per ampliamento portafoglio microcredito;

Contrattualistica: Una sessantina di contratti perfezionati ad oggi, in circa venti Paesi in America Latina, Africa ed Asia.

Zuccherificio Paraguay – Cooperativa Manduvirà

La Cooperativa Manduvirà del Paraguay ha iniziato la propria attività nel 1975 e conta oggi 1.400 soci, piccoli produttori agricoli di canna da zucchero.

Una svolta molto importante è avvenuta nel 2005, quando Manduvirà è riuscita a prendere in affitto uno zuccherificio per trasformare direttamente la canna da zucchero e ad esportare direttamente.

Per risolvere i problemi (rendimenti, costi, qualità) generati dall’utilizzo di un impianto in affitto antiquato e posto lontano dalle zone di coltivazione, Manduvirà decide di intraprendere la costruzione di uno stabilimento proprio e, sulla base di una rete di relazioni nazionali ed internazionali molto estesa e di ottima reputazione (USAID, JICA-Cooperazione giapponese, ACDIVOCA, CTM), sviluppa una proposta di investimento per un totale di 12mn USD, di cui 10mnUSD di provenienza da finanziatori esterni. L’elevato ammontare ed il lungo termine (sette anni) dell’investimento richiedono una concertazione dei potenziali investitori.

Manduvirà contatta direttamente due istituzioni finanziarie internazionali (Oiko Credit e IaDB), per un totale approssimativo di circa 4,5mn USD.

 

RUOLO DI CRESUD:

Su incarico di CTM Altromercato (principale cliente, con circa il 60% del volume), CreSud effettua una valutazione positiva dell’investimento proposto.

Nella sua posizione di socio e Consigliere di Amministrazione di FAST, CreSud contatta i fondi soci di FAST per l’identificazione delle risorse mancanti (5,5mn USD). Con la cooperazione di Responsability, RaboBank (via la sua banca locale, Banco Regional) ed altri viene raccolto l’ammontare necessario.

Il caso Manduvirà rappresenta un modello ideale per questo tipo di investimenti:

 

  • Prospettive economico-finanziarie positive ed un quadro di garanzie favorevole (con la creazione di un Fideicomiso – Trust Fund, al quale vengono trasferiti gli attivi di Manduvirà);
  • Rafforzamento delle organizzazioni di piccoli produttori e della situazione socio-economica locale;
  • Elevata protezione ambientale;
  • Coordinamento tra investitori già dalla fase iniziale;
  • Effettiva collaborazione tra gli stakeholders: Produttori/Manduvirà, Importatori/CTM, Finanziatori.
Creazione di un pool affiatato di investitori, in particolare del gruppo FAST

(da sito CTM) MANDUVIRÀ: LA DOLCEZZA SI FA STRADA

La cooperativa Manduvirà svolge da anni un lavoro unico.

Grazie a leader come Luis Ruiz Dìaz e Andrès Gonzàles Aguilera è riuscita a consorziare 1.500 piccoli produttori e soci e ad affittare uno zuccherificio in disuso. Il progetto ha emancipato i contadini e le loro famiglie da una condizione di sottomissione economica e sociale, proponendo al mercato un prodotto di alta qualità, a filiera controllata, pagato il giusto prezzo. Dopo anni di sacrifici, la cooperativa Manduvirà sta costruendo il proprio zuccherificio: i soci hanno ipotecato le proprie terre, si sono messi in gioco, hanno deciso di avere il controllo del proprio lavoro. È un intento ambizioso, che ha incontrato molti ostacoli sul suo cammino e che nel prossimo futuro dovrà fronteggiare le insidie più minacciose.
Per la prima volta nella storia del Paraguay i coltivatori saranno anche i proprietari dell’azienda che lo trasforma.

Prossimi eventi

  1. European Microfinance Day

    ottobre 20
  2. OuiShare Fest Barcelona

    novembre 15 - novembre 17

Archivio

Newsletter