Uno studio sull’inclusione finanziaria

Il CGAP Funders Survey  del Consultative Group to Assist the Poor è un’importante fonte di analisi sui finanziamenti per l’inclusione finanziaria.

I dati dell’inchiesta 2015, svolta attraverso i suoi membri, parlano di una stabilizzazione nel 2014 dei finanziamenti intorno ai 31 miliardi di dollari, dopo alcuni anni di crescita.

Un trend crescente è stato comunque registrato nei servizi finanziari digitali e verso i paesi dell’Africa subsahariana e del Medio Oriente.

Via: Fondazione Giordano Dell’Amore

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Prossimi eventi

  1. Nuovi strumenti di impact investing

    gennaio 25 h. 09:30 - 12:00

Archivio

Newsletter