Gli Obiettivi Onu di sviluppo sostenibile visti dalla World Fair Trade Organization

La World Fair Trade Organization (WFTO), attraverso il Fair Trade Advocacy Office, ha analizzato e commentato gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, 17 obiettivi da qui al 2030 che seguono gli Obiettivi del Millennio fissati nel 2000 con scadenza nel 2015.

Da un lato viene apprezzata la promozione di una produzione e di un consumo sostenibile delle risorse, nonché del ruolo del settore privato inteso nel senso di includere anche le piccole e le medie imprese.

D’altra parte, qualche riserva viene espressa verso un’eccessiva liberalizzazione del mercato, vista come panacea di tutti i mali e addirittura come fine ultimo e non eventualmente come strategia operativa.

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Archivio

Newsletter